Aquellos Maravillosos Polvos
No seas egoísta, compárteme con tus amigos


Vinci due ingressi al Salone Erotico di Barcellona Apricots

Quello che sto per raccontarvi el la peggior scopata della mia vita. L’ho chiamato così non perchè il ragazzo non fosse un buon trapanatore o un eiaculatore precoce, no, i motivi sono altri.


Aquellos Maravillosos Polvos

Scopare in macchina va bene, soprattutto se ancora vivi con i tuoi genitori e a loro non piace l’idea di avere la propria figlia che scopa nel salone dove il padre guarda la partita, si proprio su quel divano. Sono molto tradizionali..

Così ero in auto con questo tipo in un luogo sperduto, così sperduto che mi sono dovuta vaccinare. Ci eravamo portati cibo indiano da mangiare guardando le stelle, seduti sul cofano della macchina come nei peggiori film americani. Mangiammo, bevemmo e ridemmo molto, fino a che iniziammo a scaldarci per davvero. L’attrazione era così forte che finimmo a terra, rotolandoci come maiali nella merda. E, effettivamente, ci stavamo rotolando in una gigantesca cagata di vacca che, a causa dell’oscurità non avevamo visto.

Questa è una storia vera, ed è la storia di una scopata che non potrò mai dimenticare e togliermi dalla testa. So che non sono l’unica ad aver avuto esperienze sessuali indimenticabili…perchè una cosa è quello che raccontiamo ai nostri amici, e un’altra è la verità. Così vi invitiamo a partecipare al nostro concorso Quelle meravigliose scopate e raccontateci quello che, per qualsiasi ragione, non potete proprio dimenticare. Che sia raro, comico, drammatico, curioso, bizzarro o orribile, è lo stesso, le nostre esperte del sesso risponderanno a tutti dicendovi cosa avrebbero fatto al posto vostro in quelle situazioni.

E cosa vincete? L’esperienza più votata dagli utenti vincerà un’entrata per due persone al Salone Erotico di Barcellona Apricots con 4 consumazioni. Inoltre metteremo in palio altre due entrate doppie per le due esperienze più originali, o penose.

Apricots
Articolo creato 37

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati